Articolo estratto dal sito della Legambiente di San Benedetto del Tronto in occasione della Giornata mondiale delle zone umide.

Tutte le news cliccare qui

Giornata mondiale delle zone umide      

ranokkietta

Come sapete, il 2 febbraio ricorre la Giornata Mondiale delle Zone umide, una importante occasione per ricordare il ruolo fondamentale che svolgono questi ambienti che accolgono la più grande biodiversità della Terra e sono fulcro di importanti rotte migratorie, ma sono anche ecosistemi particolarmente sensibili all’impatto dei cambiamenti climatici. Sono ambienti che hanno una funzione fondamentali per garantire le risorse acqua e di cibo e lo di stoccaggio del carbonio, ma sono anche luoghi di gande bellezza perciò fruibili e visitabili in ogni stagione, compresa quella invernale, per svolgere escursioni naturalistiche e birdwatching.

Per dare la giusta rilevanza all’appuntamento, il circolo Legambiente di San Benedetto del Tronto organizza, domenica 5 febbraio, una passeggiata all'interno della riserva naturale della Sentina, con visita ai laghetti dove sarà possibile avvistare uccelli migratori.

Durante la passeggiata esperti accompagnatori spiegheranno come laghi, paludi e torbiere integri ci aiutino a far fronte a eventi meteorologici estremi.

Appuntamento domenica 5 febbraio (tempo permettendo) alle ore 9:00 all'ingresso nord della Riserva (in via del cacciatore).

Pin It
Accedi per commentare